Foggia Calcio, la corte sportiva d’appello ha respinto il ricorso sulla squalifica di Gerbo

Nessuno sconto per il centrocampista rossonero che, dopo Ascoli e Cosenza, salterà anche il derby di sabato contro il Lecce

La Corte Sportiva d’Appello, nella riunione tenutasi a Roma oggi, 7 marzo 2019, ha respinto il ricorso presentato dal Foggia Calcio per la sanzione della squalifica per 3 giornate effettive di gara inflitta al calciatore Alberto Gerbo.

L’episodio si riferisce alla gara Foggia-Benevento disputatesi lo scorso 23 febbraio allo stadio Zaccheria. Il giocatore che finora ha saltato le gare con Ascoli e Cosenza, non potrà essere a disposizione di mister Padalino per il derby Lecce-Foggia in programma sabato 9 marzo allo stadio Via del Mare



In questo articolo: