Coltelli e bottigliate in testa in via Isonzo a Foggia. Scontro tra due persone per un debito

Lite degenerata ben presto al quartiere ferrovia. Intervento di carabinieri e 118

Scontro tra due persone in via Isonzo, quartiere ferrovia di Foggia. Ieri sera, attorno alle 22, un 45enne marocchino e un 30enne tunisino hanno avuto una lite dovuta a un debito per l’acquisto di un dispositivo elettronico.

Il marocchino ha riportato un ferita da taglio ad un avambraccio, mentre il suo rivale una bottigliata in testa. Sul posto carabinieri e 118. 20 e 10 giorni di prognosi per i due.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come