Assalto al tir sulla superstrada, rubate 7 tonnellate di sigarette. Caccia al commando armato

I banditi hanno lanciato in strada chiodi a tre punte e messo di traverso un camion sulla carreggiata per bloccare il transito del mezzo carico di merce

Un commando armato di pistole ha assaltato un camion che trasportava tabacchi in Puglia: i malviventi, che hanno agito alle 6.30 di questa mattina sulla superstrada Bari-Brindisi, sono fuggiti con circa sette tonnellate di sigarette. Il conducente del mezzo che trasportava i tabacchi è rimasto leggermente ferito a un braccio dalle schegge del vetro del finestrino infranto dai rapinatori con una mazza.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il commando di persone non identificate, all’altezza dello svincolo per Torre Canne ha lanciato in strada chiodi a tre punte e ha messo di traverso un camion sulla carreggiata per bloccare il transito del mezzo che trasportava sigarette. I banditi erano a bordo di due autovetture di grossa cilindrata e di un autocarro. Il conducente ferito è stato trasportato all’ospedale di Ostuni per le medicazioni.