Sgomberati i rom in via Bari a Foggia, 43 famiglie devono lasciare stabile ex Satel

Ira del legale contro il sindaco. “Solo quando ci sarà un provvedimento italiano potremo ricorrere alla Corte Europea”

https://youtu.be/I9Y6lhG5xy8

Avviato lo sgombero definitivo di 43 famiglie rom cominciato lo scorso agosto presso l’immobile ex Satel in via Bari a Foggia. “Tutti siamo qui”, dicono i rappresentanti rom. Alla stampa è interdetto l’ingresso nel sito occupato da 5 anni.

“Il sindaco non ha dato voce alle nostre richieste. Non si fa trovare nonostante gli abbia fatto una richiesta. Adesso gli fanno il regalo di Natale”, spiega l’avvocato Carlo Del Misto che ha fatto il ricorso al Tar. “Solo quando ci sarà un provvedimento italiano potremo ricorrere alla Corte Europea”.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo:


Change privacy settings