Salta in aria bancomat ad Apricena, malviventi in fuga col bottino. A Casalvecchio assalto fallito di un soffio

Due episodi nella notte tra venerdì e sabato, su entrambi indagano gli uomini dell’Arma dei Carabinieri

Ancora bancomat nel mirino dei malviventi in provincia di Foggia. Attorno alle 5 della notte scorsa, ignoti hanno fatto saltare lo sportello della Banca Popolare di Puglia e Basilicata ad Apricena, in via Roma. Con la solita tecnica della “marmotta” hanno devastato la struttura portando via il bottino, in corso di quantificazione. Sul posto sono giunti i carabinieri, allertati da alcune segnalazioni di residenti spaventati dal forte boato. Acquisite le immagini della videosorveglianza.

Intorno alle 6, invece, malviventi in azione alla Credem di Casalvecchio di Puglia, in via Santa Maria delle Grazie. Colpo fallito a causa probabilmente del sopraggiungere di passanti. I banditi avevano appena oscurato alcune telecamere senza riuscire a portare a termine l’assalto. Su entrambi gli episodi procede l’Arma dei Carabinieri.

foto d’archivio





Change privacy settings