Disordini in città per Foggia-Pescara, momenti di tensione in zona stazione

Segnalati incidenti nel centro cittadino in occasione del match Foggia-Pescara in programma oggi alle 15. Disordini in zona stazione, dove sono stati esplosi petardi, lanciati fumogeni e ribaltati alcuni cassonetti nonostante il presidio delle forze dell’ordine. Circa 520 i tifosi abruzzesi giunti nel capoluogo dauno, quasi tutti in treno.

È stato necessario il tempestivo intervento degli agenti per sedare la situazione. I supporter biancazzurri hanno poi raggiunto lo Zaccheria un quarto d’ora dopo l’inizio del match. Non si sono registrati contatti tra le due tifoserie.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: