Un 2018 all’insegna dell’Opera al Giordano di Foggia. Nuova stagione per gli Amici della Lirica

È partita lo scorso 18 dicembre, in occasione della Bachiana di Natale, la campagna abbonamenti della nuova Stagione di “Invito all’Opera 2018” degli Amici della Lirica Umberto Giordano, organizzata dall’Associazione Bel Canto, che si svolgerà presso il prestigioso Teatro Umberto Giordano di Foggia.

8 titoli di opere da febbraio a dicembre. Si parte il 6 febbraio, con l’opera buffa in due atti “Don Pasquale” di Gaetano Donizetti;  il 26 febbraio è la volta della storia di “Romeo e Giulietta”, musicata da Vincenzo Bellini con Capuleti e Montecchi,; il giovedì Santo, 29 marzo, verrà eseguito lo “Stabat Mater” di Giovanni Battista Pergolesi. Concluderà la prima parte di Stagione, il 24 maggio, “Le nozze di Figaro” di Wolfgang Amadeus Mozart. Si riprende a settembre, con la ‘Masterclass sull’agilità e coloratura’ di Gioacchino Rossini, tenuta dalla nostra più grande rappresentante italiana, Maria Gabriella Cianci che, darà inizio alle celebrazioni del 150° anniversario della morte di Rossini con  la “Petit Messe Solennelle” prevista il 27 settembre. L’11 ottobre tocca al melodramma giocoso in due atti “La Cenerentola”, l’8 novembre vedrà in scena il “Simon Boccanegra” con i quadri lirici dell’opera “Verdiana” e per concludere il cartellone la lettura di una tragedia di Shakespeare e l’opera musicata da Händel, il “Giulio Cesare”, in programma il 6 dicembre.

Due eventi fuori abbonamento: il “Galà Rossiniano”, il 22 settembre e il concerto della Bachiana di Natale, previsto per il 20 dicembre 2018.  Le produzioni di queste Opere si avvarranno dei cantanti e dei musicisti della nuova realtà targata Foggia, l’Opera Studio Umberto Giordano, diventata punto di richiamo e di interesse Internazionale che accoglie ad ogni allestimento decine di artisti provenienti da tutto il mondo per partecipare gli stage di preparazione tenuti dalla direttrice dei corsi la professoressa Cianci e da tutti i collaboratori dell’Opera Studio. Tutto questo patrocinato dalla Regione Puglia e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia e dalla preziosa collaborazione del Lions Club Foggia Host che ha puntato in questo ambizioso progetto di formazione e produzione, affinché anche Foggia diventi centro di Alta Formazione per il Bel Canto, grande patrimonio dell’Italia riconosciuto in tutto il mondo.

Gli abbonamenti per gli 8 spettacoli partono dai 60 euro del loggion agli 80 euro per poltrone e palchi. Disponibilità sul circuito Booking Show o nei punti vendita autorizzati.