Aggredito e rapinato a Foggia, banditi gli portano via fede nuziale e collana

Grande paura ieri sera a Foggia per un uomo di 63 anni mentre passeggiava in via Zara (angolo via Manfredi). Due persone incappucciate e armate di pistola lo hanno aggredito e derubato. I banditi erano nascosti dietro un cassonetto dei rifiuti quando ad un certo punto sono sbucati e hanno aggredito la vittima alla quale hanno portato via la fede nuziale, una collanina d’oro e un anello in argento. L’uomo ha denunciato l’accaduto alla polizia.



In questo articolo: