Supermercati di Foggia sempre più “bancomat” della criminalità, colpo al Despar di via Taranto

Ennesima rapina a Foggia. Nel tardo pomeriggio di oggi due persone si sono introdotte nel supermercato Despar di via Taranto. Incappucciati e armati di pistola, hanno minacciato i dipendenti per poi impossessarsi di un registratore di cassa. Infine la fuga. I lavoratori hanno subito allertato le forze dell’ordine. Acquisiti i filmati della sorveglianza. Bottino della rapina da quantificare. I supermercati si confermano veri e propri “bancomat” per la criminalità locale. È il terzo colpo nel giro di pochi giorninel capoluogo dauno.



In questo articolo: