A rischio chiusura squadra p.g. della Polfer di Foggia. “Faremo le barricate”

La Squadra di P.G. della Polizia Ferroviaria di Foggia rischia la chiusura. Uno scenario che va profilandosi e che il Sap, sindacato autonomo polizia, vuole a tutti i costi scongiurare. “Faremo le barricate per evitarla – dice il segretario provinciale, Giuseppe Vigilante – ed inviteremo le istituzioni locali provinciali e regionali affinché ciò non accada”.

“Questa organizzazione sindacale rimarca il sostegno ai colleghi della Squadra di P.G. della Polizia Ferroviaria, definiti ‘poliziotti professionalmente preparati per il loro compito, come dimostrano le svariate operazioni concluse felicemente’. La chiusura del reparto a Foggia sarebbe inopportuna vista anche la recrudescenza degli episodi di criminalità che hanno visto protagonista l’intera provincia: di fronte ad una realtà sempre più critica in città e nella provincia, per lottare contro una criminalità sempre più agguerrita, feroce e prepotente, dove si chiede l’immediata apertura di un reparto prevenzione crimine in questa provincia in pianta stabile per fronteggiarla, dove più istituzioni chiedono l’immediata apertura della Corte d’Appello della DDA e DIA, qualcuno, o per fare un qualche favore a quel qualcuno, vuole chiudere la Squadra di P.G. della Polizia Ferroviaria di Foggia. Non possiamo permettercelo”.

Vigilante ricorda anche il sostegno che i colleghi della Squadra di P.G. hanno incassato dalle istituzioni per le più svariate operazioni di P.G.  terminate positivamente anche con richieste di ordinanze custodiali e che sono notevoli i rischi che la chiusura della Squadra di P.G. della Polizia Ferroviaria di Foggia comporterebbe, in considerazione dell’aumento dei reati sulle tratte ferroviarie di questa provincia.

“Il SAP foggiano chiede alle istituzioni, a tutti i livelli, di scongiurare la chiusura della Squadra di P.G. della Polizia Ferroviaria di Foggia e, di intervenire in ogni dove affinché ciò non accada”.