Quando scappa, scappa. Uomo fa pipì nel bel mezzo dell’atrio della stazione di Foggia

Ennesimo episodio riprovevole nella stazione di Foggia. A denuncialo la pagina Facebook “Difendiamo il quartiere ferrovia”, nata proprio a causa dei continui episodi di cronaca che attanagliano quella zona della città. Ieri sera è apparso un post con due foto di una persona intenta ad espletare un bisogno fisiologico nel bel mezzo dell’atrio della stazione.

“Il documento video che ci è stato inviato è indescrivibile – scrivono sul social network -. Per questo ve ne mostreremo soltanto un estratto. La location è la solita bistrattata Stazione Ferroviaria di Foggia. Come ormai è noto, dalle 22 in poi i viaggiatori sono costretti a vedere decine di persone sdraiate a terra. L’odore, purtroppo, non è dei migliori. Nel video una persona decide nel bel mezzo dell’atrio di espletare i suoi bisogni corporali. Nessun rispetto per le regole. Ci stanno calpestando la dignità. Fin quando saremo costretti a sopportare questo scempio?”