Scout dispersi sul Gargano, ore di paura poi il salvataggio dei carabinieri forestali

Attorno alle ore 18.25 dell’8 agosto scorso, la Stazione Carabinieri Parco di Umbra è stata contattata dalla Sala Operativa di Bari, la quale ha comunicato che un gruppo di scout di Trani con a capo Luigi La Forgia, si era disperso nel pomeriggio in località “Canale Romondato”, agro di Ischitella mentre stava effettuando un’escursione. Gli scout erano stanchi e privi di acqua potabile.

La pattuglia della stazione ha provveduto immediatamente alla ricerca dei 18 scout. Il ritrovamento è avvenuto nei pressi del Torrente di Romondato, in agro del Comune di Ischitella. Tutti sono stati condotti dai militari alla vicina sorgente, in agro di Vico del Gargano per l’approvvigionamento di acqua potabile. L’intervento è terminato alle ore 21.30.