Duplice omicidio ad Apricena, pregiudicati uccisi a colpi di fucile

Agguato in località San Nazario, zona industriale di Apricena. Due persone pregiudicate, Nicola Ferrelli, 43 anni (ritenuto vicino al clan Di Summa, attivo tra Poggio Imperiale e Torremaggiore) e Antonio Petrella, 54 anni, sono state uccise nel pomeriggio di oggi, mentre erano a bordo di un Fiat Doblò bianco. I killer li avrebbero affiancati esplodendo una raffica di colpi di fucile senza lasciare scampo alle vittime. Ferrelli e Petrella sono stati colpiti in varie parti del corpo, viso compreso. Raccapricciante la scena apparsa agli occhi degli investigatori. Il veicolo dopo l’agguato ha sbandato fino a schiantarsi contro un palo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Comando Provinciale di Foggia. Indagini in corso.