Panico in zona stazione, vigile ferito da una coltellata. Arrestato cittadino straniero

Momenti di tensione al quartiere ferrovia di Foggia. Tra via Fiume e via Montegrappa un 30enne nordafricano è stato fermato dalla polizia municipale in quanto guidava a bordo di una Rover 200 col tergilunotto posteriore danneggiato. L’uomo ha finto di fermarsi per il controllo ma subito dopo ha ingranato la retromarcia forzando l’Alt dei vigili, rischiando di investire due agenti. Infine si è schiantato contro un camion in transito. A quel punto, sceso dal veicolo, ha minacciato i vigili urbani con un coltello ferendo uno degli agenti a una mano. Sul posto sono giunti anche i carabinieri che, con l’aiuto della stessa Municipale, hanno tratto in arresto lo straniero. In auto c’erano almeno una dozzina di coltelli, tutti sequestrati. Medicato agli Ospedali Riuniti l’agente ferito. Ne avrà per qualche giorno.