Straordinaria raccolta cibo tra Mongolfiera e GrandApulia: Lions vicini ai più piccoli

lions leo

Ogni sera, quasi 1 miliardo di persone nel mondo, fra cui 200 milioni di bambini “vanno a dormire affamate” (fonte: USAID-United States Agency for International Development). Purtroppo la fame e la povertà vanno di pari passo e la fame nei bambini può causare danni irreversibili compromettendo il normale sviluppo mentale e fisico. 

I Lions club sensibili al problema, in sinergia con i Leo club, hanno organizzato una speciale campagna di servizio denominata “Alleviare la fame”. Sabato 4 febbraio presso il Centro Commerciale Mongolfiera e al GrandApulia, dalle 9,30 alle 19,30, tutti i club Lions della zona 2 (Host–Arpi-Giordano-Cerignola) ed i club Leo (Host–Cerignola-Giordano) daranno vita ad una straordinaria raccolta di cibo per aiutare gli affamati e fare la differenza nella vita di un bambino.

I presidenti del club Lions e Leo invitano tutti i cittadini ad “aprire cuori, mani e tasche per donare cibo a chi ha fame”.  Va bene di tutto, ma “le donazioni mirate” a favore dei bambini saranno le più gradite. 

Esempio: 

• 100% succo di frutta (lattine/bottiglie/cartoni)

• Minestroni e zuppe in scatola

• Nutella e marmellata

• Latte in polvere o a lunga conservazione

• Riso/fagioli secchi e in scatola

• Pasta e sughi

• Cibo senza zucchero, a basso contenuto di sodio e senza sale

• Tonno o carne in scatola

Tutto il cibo raccolto sarà donato direttamente alle organizzazioni umanitarie.