“La Befana vien sul Viale”… della Stazione. Eventi per grandi e piccini nel giorno dell’Epifania

la befana vien sul viale“La befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte, col cappello alla romana: viva viva la Befana!”, recita una delle innumerevoli versioni della filastrocca dedicata alla Befana, che quest’anno arriverà anche a Foggia per la gioia di grandi e bambini.

La Befana vien sul Viale è il nome scelto per la prima edizione dell’evento dedicato all’Epifania – promosso dall’amministrazione comunale di Foggia per il tramite degli assessorati alla Cultura, alle Politiche Sociali e alla Pubblica Istruzione – in programma venerdì 6 gennaio lungo viale XXIV Maggio Foggia

Per un giorno il viale della Stazione si trasformerà nel villaggio della Befana con la presenza delle casette dei Dolciumi, della Befana, degli Abbracci, delle Bambole, delle Calze, delle Poesie e della Civetta.

Tante le attività in programma dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.30 del 6 gennaio, per regalare alla città una giornata speciale e per riscoprire la bellezza di una strada “storica”.

Sul viale arriveranno le Befane in bicicletta, ci sarà il trenino della Befana e appuntamento da non perdere alle 18.30 con lo spettacolo “io cresco libero, se posso giocare!” a cura della compagnia Fuori Circuito.

I bambini e gli adulti potranno gustare dolci provenienti da diverse parti del mondo, oltre che dal nostro territorio, e vivere una festa dell’Epifania aperta alle diverse culture

Una festa sacra, popolare, universale. Nella religione cristiana, infatti, il 6 gennaio si festeggia la prima manifestazione di Gesù che avvenne davanti ai Magi nella grotta di Betlemme. Nella tradizione popolare, non solo italiana, a questa festa è legata la figura di una vecchina, la Befana, che porta doni ai bambini. Una festa universale, il cui significato è legato alle figure dei Re Magi e della Befana.

Una festa che spinge tutti a cercare una nuova strada, un cambiamento, una trasformazioneEd è questa l’Epifania che si vuole festeggiare a Foggia: un incontro tra culture e religioni diverse per cercare, insieme, una nuova strada da percorrere, un rinnovamento del pensiero.