Escalation di furti a Foggia: colpiti teatri, scuole e appartamenti

questura foggia polizia

Lunga sequenza di furti a Foggia. Colpiti teatri, scuole e appartamenti. Strano il colpo messo a segno al Teatro del Fuoco dove un dipendente ha notato un ammanco pari a 500 euro nelle casse. Il caso è stato segnalato alla polizia che non ha rilevato segni di effrazione alla struttura. Alla scuola Dante Alighieri, invece, ignoti hanno forzato le macchinette self service facendo razzia di bibite e merende. Infine le abitazioni, come sempre prese di mira soprattutto durante il mese del Natale.

Ieri mattina in via Eliseo Iandolo, topi d’appartamento hanno messo a soqquadro un appartamento portando via beni per un valore attorno ai 7mila euro. Il colpo sarebbe avvenuto tra le 8 e le 11, durante l’assenza della proprietaria. In via Montegrappa, invece, un uomo mentre rincasava ha sorpreso il ladro all’interno ed ha iniziato ad urlare per allertare condomini e forze dell’ordine. A quel punto il ladro è scappato dalla finestra utilizzando un canale di scolo. Per fortuna dei proprietari non è riuscito a portare via nulla.