Furto in casa sventato grazie a segnalazione anonima, un arresto a Troia

carabinieri-di-notte.scale-to-max-width.825x

La risposta tempestiva ed un’azione congiunta dei carabinieri della Stazione di Troia e della Polizia Locale ha permesso di sventare un tentativo di furto in appartamento, portando all’arresto di uno dei presunti malfattori, appostato nei pressi dell’appartamento come vedetta.

Il tentato furto, consumatosi nel tardo pomeriggio della giornata di ieri e in pieno centro storico, è stato segnalato da un cittadino che ha preferito rimanere anonimo, consentendo alle forze dell’ordine intervenute di impedire che uno dei sospetti presenti al di fuori dell’appartamento potesse darsi alla fuga assieme ai complici, potendo così procedere all’arresto dello stesso.

“Desidero ringraziare quanti hanno permesso materialmente l’arresto di ieri” dichiara il sindaco di Troia, Leonardo Cavalieri “ma più di ogni altra cosa desidero ringraziare chi ha deciso di segnalare i sospetti. È grazie a gesti simili che l’azione delle forze dell’ordine ha potuto essere tempestiva e portare all’arresto di simili soggetti. Invito con forza la cittadinanza troiana, da sempre sensibile a simili appelli, a voler continuare ad essere tessuto vivo della nostra cittadina, affinché simili episodi siano scoraggiati, oltre che contrastati, proprio grazie alle loro segnalazioni. Facciamo assieme quadrato contro quanti pensano di poter agire impunemente nella nostra città”.





Change privacy settings