Polisportiva, “miglior impianto coperto di Monte ma inagibile”. La denuncia del Pd

Monte_Sant'Angelo2

“La Polisportiva è l’unico impianto coperto di Monte Sant’Angelo adeguato ad ospitare attività sportive ufficiali e non ufficiali. Da sempre utilizzato dalle varie associazioni per gli allenamenti, per  gare di livello regionale e per attività di formazione sportiva per i più piccoli, si pensi al calcio a 5 maschile, al calcio a 5 femminile, al basket, al mini basket, alla pallavolo ecc…”

A spiegarlo è il Pd di Monte Sant’Angelo che aggiunge: “La struttura è chiusa da più di un anno perchè inagibile (pare non sia mai stata data l’agibilità nell’ultimo ventennio) e questo ha comportato l’interruzione di tutte le attività sportive e ludiche che si svolgevano, arrecando un grave danno alla collettività e soprattutto ai più giovani. Purtroppo siamo giunti a questo stato perchè le amministrazioni negli anni non hanno mai destinato somme per la manutenzione ordinaria e straordinaria del Palazzetto dello Sport.

Quest’anno, grazie ad un mutuo a tasso zero concesso dalla Regione Puglia, sono stati destinati 100.000 euro in bilancio per la ristrutturazione e per rendere agibile tale struttura, ma nonostante questo, ad oggi la situazione resta invariata”. 

Il PD di Monte Sant’Angelo sollecita la Commissione e gli uffici preposti “affinchè si proceda in tempi strettissimi ad appaltare i lavori in modo da avere a disposizione la palestra entro l’inizio delle stagioni sportive che presumibilmente avverranno tra settembre ed ottobre, considerando che molte realtà sportive si stanno riorganizzando per disputare i campionati 2016/2017 dopo un anno di interruzione”.