Una casalinga con 500mila euro di cocaina in abitazione, maxi sequestro dei carabinieri a San Severo

Stella AngelaÈ uno dei sequestri di cocaina più importanti degli ultimi anni in provincia di Foggia. Ed è avvenuto nell’abitazione di una casalinga di 45 anni, Angela Stella, incensurata. L’operazione è firmata dai carabinieri che a San Severo hanno scoperto un deposito di 5,5 chilogrammi di cocaina purissima (valore 500mila euro), occultata all’interno di un garage nella zona sud della città, nei pressi di via Soccorso. Nel box auto di pertinenza dell’abitazione, i militari hanno notato una intercapedine ricavata nel muro e sigillata con una cornice metallica. All’interno, custodita in alcune borse termiche, i carabinieri hanno rinvenuto la droga. Angela Stella è moglie di Antonio Cristiano, arrestato dai carabinieri il 3 febbraio scorso poiché beccato, sempre in quell’abitazione, con 15 chili di hashish, una pistola con matricola abrasa e 8 ordigni artigianali.

Oltre alla cocaina c’erano un bilancino di precisione e numerosi manoscritti, una sorta di vero e proprio libro contabile in cui erano stati annotati con precisione acquisti e cessioni della droga. Nomi e quantitativi riportati su alcuni post-it attaccati ai pacchi di cocaina. “Acquisto autovettura Toyota, euro 45mila” era una delle diciture in codice utilizzate per camuffare lo stupefacente. E ancora: “Acquisto appartamento, euro 40mila”. Tutte “voci” utili a catalogare la cocaina. Gli inquirenti presumono che Angela Stella e il marito Cristiano, quest’ultimo già in carcere, possano essere grossisti o al massimo custodi della sostanza per conto di altri ma finora non risultano collegamenti con la criminalità organizzata. La 45enne è incensurata, Cristiano aveva piccoli precedenti. La donna è stata arrestata e condotto nel carcere di Foggia.