Pistola e maschere di carnevale, svaligiato il Sigma di Foggia. Tre banditi spaventano dipendenti

Prosegue con la media di una rapina al giorno l’escalation criminale di Foggia. Ieri sera, attorno alle 19 e 40, tre banditi, con maschere di carnevale e tute da imbianchino, hanno fatto irruzione nel supermercato “Sigma” di via Martiri di via Fani e con una pistola hanno costretto i dipendenti a consegnare l’incasso (poche centinaia di euro). Il tutto è durato pochi secondi, poi i tre si sono dileguati a piedi verso via Rovelli e la zona dell’ospedale. Tutti snelli, rapidi e presumibilmente giovanissimi. Alcuni agenti di polizia nelle vicinanze hanno provato a inseguirli ma non è stato possibile bloccarli. Sull’asfalto sono stati recuperati alcuni dei materiali utilizzati per rapine: tute, guanti e maschere che i malviventi hanno gettato via dopo il colpo.



In questo articolo: