Esplode ordigno nella notte a San Severo, distrutto ingresso di una tabaccheria in via Di Vittorio

Ancora bombe a San Severo. Stanotte attorno alle 4, un ordigno artigianale è esploso davanti alla tabaccheria di un 43enne in via Di Vittorio. Registrati danni alla serranda e alla vetrata di un’abitazione attigua. Sull’episodio indagano i carabinieri. Non si placa l’ondata di criminalità nella città più grande dell’Alto Tavoliere nonostante gli incontri sulla legalità e la recente visita di Filippo Bubbico, vice ministro degli Interni, pronto ad attivarsi per portare a San Severo il reparto Prevenzione crimine.