Rinvenuto cadavere di ragazza a Sannicandro Garganico, è Teresa Cruciano scomparsa pochi giorni fa

I carabinieri di Sannicandro Garganico e alcuni volontari della protezione civile, hanno rinvenuto in località Pilarossa, all’interno di un fondo agricolo, il corpo senza vita di Teresa Cruciano, 31 anni. La ragazza – originaria di Sannicandro – si era allontanata lunedì scorso dalla propria abitazione dove viveva con il padre ed il fratello. Proprio il padre, non avendola vista rincasare, nella mattina di martedì 28 luglio ne aveva denunciato l’allontanamento al Comando cittadino dei carabinieri. Immediate le ricerche indirizzate nelle località indicate dai familiari quali luoghi frequentati dalla ragazza.

Durante le ricerche in località Pilarossa, verso le 18.30 del 29 luglio, all’interno di un terreno agricolo che il proprietario non frequentava da una decina di giorni, i militari e i volontari si sono imbattuti nel corpo di una giovane donna, poi identificata nella scomparsa, riverso a terra senza evidenti segni di violenza. Sul posto è intervenuto personale della Sezioni Investigazioni Scientifiche dei carabinieri Foggia per i rilievi del caso e il medico legale per una prima ispezione della salma. Sul corpo verrà eseguita l’autopsia per accertare le cause del decesso.