Arrestato due volte nel giro di pochi giorni. Auto e negozi nel mirino di un 20enne di Cerignola

Arrestato due volte in pochi giorni. Non è la prima volta nelle ultime settimane che in provincia di Foggia una persona viene beccata dalle forze dell’ordine più volte nel giro di poco tempo. Stavolta è toccato al 20enne Mirko Salvagno di Cerignola. I carabinieri lo hanno arrestato per il tentato furto di una Nissan Micra custodita in un garage. Ma già poche settimane fa, il giovane era stato arrestato con obbligo di firma, per il tentato furto con “spaccata” a un negozio di ottica in pieno centro a Cerignola.

In questa occasione, invece, il giovane ladro è stato sorpreso da una pattuglia dei carabinieri mentre cercava di forzare, con un piede di porco, la saracinesca di un garage, per rubare la Micra, custodita all’interno.

Alla vista dei militari, il giovane ha abbandonato piede di porco e spadino sul posto tentando la fuga ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento a piedi per i vicoli circostanti. A seguito di quest’ultimo arresto è stato sottoposto ai domiciliari.



In questo articolo: