Terremoto in provincia di Foggia, il Gargano torna a tremare. Epicentro vicino San Giovanni Rotondo

Un terremoto di magnitudo 2.3 è avvenuto poco prima della mezzanotte di ieri sera in provincia di Foggia. Il sisma è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel promontorio del Gargano. L’epicentro a pochi chilometri da San Giovanni Rotondo ma il terremoto ha interessato anche Cagnano Varano, Carpino, Manfredonia, Monte Sant’Angelo e San Marco in Lamis.

Nessun danno a persone o cose ma nelle ultime settimane le scosse avvertite in Capitanata sono state numerose. Già il 16 e 17 aprile, la terra aveva tremato in tutta la Capitanata con scosse di magnitudo 3.9, ed altre di poco inferiori, con epicentro a pochi chilometri da San Severo. In quei casi il terremoto si era fatto sentire anche a Foggia e nel Basso Tavoliere.