Minacce a costruttore Moschella, spari contro la sua abitazione in pieno centro a Foggia

Minacce a Federico Moschella, imprenditore edile foggiano. Spari contro l’abitazione ieri sera poco prima delle 22.

Minacce a Federico Moschella, imprenditore edile foggiano. Spari contro l’abitazione ieri sera poco prima delle 22. È successo in via Bagnante, zona centrale del capoluogo dauno. Probabilmente due i colpi di pistola che hanno colpito l’ingresso dell’abitazione, vuota in quel momento.

Moschella abita in un condominio della città, al secondo piano. Qualcuno è entrato forzando il portone dello stabile per raggiungere il pianerottolo e sparare contro la porta d’ingresso del costruttore. Gli spari hanno allarmato i vicini che hanno subito contattato la polizia. Si indaga per provare a risalire ai responsabili anche attraverso i filmati della videosorveglianza. Moschella è solo l’ultimo degli imprenditori edili foggiani nel mirino della malavita. 



In questo articolo: