Stagione numero 19 per il “Piccolo teatro”. Si riparte da ‘I ‘nnamurate

Riapre il sipario dello storico Piccolo teatro di Foggia, che ha inaugurato la XIX stagione con la commedia ‘I ‘nnamurate, primo spettacolo del cartellone 2014/15 proposto dalla compagnia Palcoscenico che si annuncia ricco di spettacoli di qualità e nuove iniziative.

Riapre il sipario dello storico Piccolo teatro di Foggia, che ha inaugurato la XIX stagione con la commedia ‘I ‘nnamurate, primo spettacolo del cartellone 2014/15 proposto dalla compagnia Palcoscenico che si annuncia ricco di spettacoli di qualità e nuove iniziative.
La commedia, liberamente tratta da uno dei capolavori di Carlo Goldoni segna l’esordio alla drammaturgia di Pasquale Mongiello, che ha brillantemente lavorato all’adattamento dialettale de “Gli Innamorati”, proiettando nella Foggia del metà Settecento la coinvolgente storia dei due giovani Federico e Paola, che a causa dei loro caratteri capricciosi non riescono a vivere in armonia il loro sentimento.
Alla regia Dino La Cecilia, che interpreta anche l’intollerante e impulsivo Federico, alle prese con la gelosia della fidanzata Paola ( l’attrice Enza Di Nuzzo) che non sopporta che il suo amato frequenti la cognata, dando via ad un vorticoso duello amoroso, scandito da equivoci, liti e riconciliazioni.

Sul palco volti noti e nuovi acquisti della compagnia foggiana -che vede sempre alla direzione artistica il maestro Enzo Marchetti – come: Maristella Mazza, Alfredo Scarano, Fabio Conticelli, Luigi Bucci, lorenzo Morra, Rossella Murena, Giuseppe Mauriello e Maria Assunta Paciello.
Uno spettacolo frizzante e pieno di ritmo, che sarà in scena fino al 23 novembreogni week end, nella sede dell’associazione Palcoscenico, in via delli Carri, 5 , e a cui seguiranno altri quattro spettacoli: “Doije megghijere caprecciose ( dal 6 dicembre) , “Pe piacere …nen pazzijanne,” (dal 24 gennaio 2015), “Sime giuvene e nen ce arrennime! ( dal 14 marzo) più lo spettacolo a sorpresa in programma a maggio.
Gli orari degli spettacoli sono: venerdì e sabato, ingresso ore 20.30 sipario ore 21.00. Domenica, ingresso ore 20.00 sipario ore 20.30.





Change privacy settings