Cronaca / 29 Aprile 2014

Ricostruito il cippo alla memoria di Di Vittorio grazie al giovane Pierluigi

Il cippo di Di Vittorio distrutto e ricostruito nel giro di poche ore. Il giovane Pierluigi Di Stasio infatti, accompagnato dal padre e con l’ausilio di un muratore, "si è adoperato nella ricostruzione”. Il giorno successivo il fattaccio, infatti, la Camera del Lavoro ortese si è prontamente attivata per una soluzione temporanea. “Dato che è un marmo, l’unico modo per recuperare in maniera permanente il cippo è rifarlo".

Di