Sanità / 24 Maggio 2014

Sanità in Puglia, nuovi investimenti per 13 milioni di euro. A Lecce un “acceleratore lineare” per la cura dei tumori

Continua il potenziamento del piano di investimenti sanitari finanziato dai fondi strutturali dell’Unione Europea del PO FESR 2007-2013. L’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce avrà un nuovo acceleratore lineare per il quale l’Assessorato al Welfare e alle Politiche della Salute della Regione Puglia ha autorizzato il finanziamento di 2milioni e 700mila euro.

Di
Change privacy settings