Ambiente&Turismo / 20 Maggio 2014

Le cantine pugliesi aprono le porte agli enoturisti. Pochi i “winelovers” foggiani

Preparativi in corso nelle cantine del foggiano per l’apertura straordinaria, dal mattino fino a sera, del 25 maggio. Torna Cantine Aperte, il tradizionale appuntamento organizzato dal Movimento Turismo del Vino in collaborazione con l’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia e PugliaPromozione. Giunto alla sua 22esima edizione, l'appuntamento con il vino e i suoi territori coinvolgerà oltre 40 cantine in Puglia, dalla Daunia al Salento, con centinaia di etichette in degustazione, dalle annate storiche alle novità sul mercato, con laboratori e minicorsi guidati da enologi e sommelier.

Di