Amministrativa / 17 Maggio 2014

Raccolta differenziata al 65% entro il 2015. Ecco il piano di Amiu Puglia per Foggia e Bari

Da oggi, Amiu Puglia Spa gestirà i rifiuti a Bari e Foggia. Con un fatturato di 85 milioni di euro, 1.135 dipendenti e 500 mezzi, il nuovo colosso dei rifiuti tenterà di far dimenticare il fallimento di Amica. Nella conferenza stampa di ieri sono stati resi noti i dettagli dell’operazione e gli obiettivi da raggiungere entro dicembre 2015. Senza incrementi del costo del servizio, si punta a raggiungere il 65 per cento di raccolta differenziata.

Di