Cronaca / 18 Febbraio 2015

In manette ufficiali di Aeronautica, Esercito e alcuni imprenditori. Affari illeciti per il centro immigrati di Borgo Mezzanone a Foggia

Una brutta storia di favori, appalti pilotati e corruzione. Protagonisti ufficiali dell'Aeronautica Militare e dell'Esercito Italiano. Ma anche imprenditori e funzionari del Ministero dell'Interno. Stamattina, la Guardia di Finanza ha scoperchiato un vero e proprio sistema. L'attività d'indagine ha evidenziato interferenze illecite nelle operazioni di gara relative alla fornitura e posa in opera di moduli abitativi a Borgo Mezzanone (Foggia).

Di