Sanità / 6 Novembre 2014

Soppressione distretto Troia-Accadia, l’accusa del sindaco all’Asl di Foggia: “Silenzio imbarazzante”

“Un silenzio imbarazzante”. Non usa mezzi termini il sindaco di Troia, Leonardo Cavalieri, per descrivere ciò che è accaduto dopo gli appelli accorati del territorio per la difesa degli essenziali servizi alla comunità forniti dal distretto socio-sanitario di Troia-Accadia, di cui l’Asl ha deliberato con atto d’imperio la soppressione lo scorso 16 ottobre.

Di
Change privacy settings