Pochi mesi per rifare il look alle strade di Foggia, tutte le arterie interessate dai lavori. Costo 3,5 milioni

L’importo complessivo del programma finanziato è di 3.494.927,79 euro di cui 3.255.072,86 euro quale finanziamento regionale e 239.854,93 euro quale finanziamento dell’amministrazione comunale

“Il Comune di Foggia comunica che, alla luce della conclusione delle procedure di appalto, prende forma concreta di realizzazione il Programma Strada per strada di cui alla Deliberazione di Giunta della Regione Puglia n. 986 del 16/06/2021″. Lo riporta una nota divulgata da Palazzo di Città. A partire dal 30 ottobre 2022 e sino al 30 novembre 2022 si susseguiranno le consegne lavori e quindi l’inizio delle attività, rispettivamente per: lavori di manutenzione straordinaria di Viale Ofanto e Via Quattro Novembre – Corso Roma. Inizio lavori entro il 30 ottobre 2022; durata lavori 150 giorni. Importo complessivo intervento €. 867.963,48. Importo solo lavori €. 714.924,11

Lavori di manutenzione straordinaria di Viale degli Aviatori, Via Einaudi, Via De Petra, Via D’Addedda: inizio lavori entro il 30 ottobre 2022; durata lavori 140 giorni; importo complessivo intervento €. 674.065,67. Importo solo lavori €. 552.730,32

Lavori di manutenzione straordinaria di Via San Severo: Inizio lavori entro il 30 ottobre 2022; durata lavori 30 giorni. Importo complessivo intervento €. 427.500,66; Importo solo lavori € 347.227,39.

Lavori di manutenzione straordinaria di Viale Europa, Via Parini e incrocio Via Smaldone: inizio lavori entro il 30 novembre 2022; durata lavori 120 giorni. Importo complessivo intervento €. 1.142.824,83; importo solo lavori €. 938.733,99. Cofinanziamento comune €. 239.854,93

Lavori di manutenzione straordinaria di Via Scillitani e Viale Fortore (incrocio Corso del Mezzogiorno/Viale di Vittorio): inizio lavori entro il 30 novembre 2022; durata lavori 45 giorni. Importo complessivo intervento €. 382.573,15, importo solo lavori € 309.518,88

L’importo complessivo del programma finanziato è di 3.494.927,79 euro di cui 3.255.072,86 euro quale finanziamento regionale e 239.854,93 quale finanziamento dell’ amministrazione comunale.



In questo articolo: