Fabbrica della droga in casa, nei guai 20enne di Torremaggiore

Nell’abitazione del ragazzo è stato rinvenuto un considerevole quantitativo di marijuana

A Torremaggiore i Carabinieri della Sezione Radiomobile, unitamente a personale di supporto della Compagnia di Intervento Operativo del 10° Reggimento Carabinieri “Campania”, hanno arrestato in flagranza di reato un 20 enne del posto, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

In particolare, il soggetto veniva colto all’interno della propria abitazione con un considerevole quantitativo di sostanza stupefacente del tipo marijuana e una notevole somma di denaro in contanti, oltre che materiale per il taglio e confezionamento. Il soggetto, infine, veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.



In questo articolo: