Il 10 ottobre anche Deliceto aderisce alla giornata nazionale dei borghi autentici d’Italia

Domenica 10 ottobre 2021 anche Deliceto aderisce alla sesta edizione della Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia, l’Associazione che riunisce piccoli e medi comuni, con l’obiettivo di riscoprire i borghi italiani quali luoghi da vivere, sostenere e preservare.

Il ricco programma della giornata offre l’opportunità di scoprire il borgo e il suo magnifico Castello Normanno. Nel Castello una speciale visita guidata teatralizzata regalerà ai visitatori un affascinante percorso medioevale. A pranzo per le vie del centro storico sarà possibile partecipare  ai laboratori di pasta fresca, per imparare a fare le orecchiette e degustare piatti tipici della tradizione enogostronomica su una grande tavolata allestita all’aperto. 

Nel pomeriggio, alle 17:00, nella sala del Camino del Castello Normanno, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Harem, le donne di Federico” a cura di Carla De Girolamo.

A seguire l’anteprima del libro “Il Castello di Deliceto e i suoi “possessori” nello scenario di Capitanata”. L’autore, l’avv. Mattia Iossa, attraverso approfonditi studi, ricostruisce la storia del Castello Normanno di Deliceto, sia nella sua evoluzione architettonica, sia nella successione delle famiglie feudali e degli avvenimenti che si sono susseguiti, fino ai nostri giorni. 

La Giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia è una festa diffusa in 53 comuni volta a favorire l’incontro tra esperienze diverse e il confronto tra buone pratiche, a loro volta imprescindibili per valorizzare quell’approccio socio-culturale che ciascun Borgo tenta di esprimere nella propria quotidianità amministrativa.

La tematica di quest’anno, Domenica 10 ottobre, è “GENIALI”, l’arte del saper fare, dell’individuare talenti creativi nelle comunità locali che siano motivo di orgoglio territoriale. Un inno alla vivacità e all’intuito, alla manualità e alla ricerca, all’arte e all’improvvisazione, ma anche allo studio, all’invenzione, alla socialità e alla solidarietà. Un momento celebrativo del genio custodito dalle persone e dagli elementi che vivono e perdurano ad esistere nei singoli territori al punto da renderli concretamente unici e autentici.





Change privacy settings