Nasce questura nella provincia Bat, “nuovo presidio di legalità”. All’inaugurazione la ministra Lamorgese e il capo della Polizia

“Dopo un lungo percorso abbiamo raggiunto un rilevante obiettivo”

È stata inaugurata stamattina a Andria la questura di Barletta-Andria-Trani alla presenza del ministero dell’Interno Luciana Lamorgese e del capo della Polizia Lamberto Giannini. La cerimonia è stata aperta dalla deposizione di una corona di alloro, in ricordo dei caduti della Polizia di Stato, da parte del ministro dell’Interno, accompagnata dal capo della Polizia e dal questore di Barletta-Andria-Trani Roberto Pellicone.

Il questore Pellicone ha fatto gli onori di casa illustrando alle autorità presenti l’iter che ha portato alla creazione della nuova questura. A tal proposito è stato trasmesso un video che ha ripercosso le fasi di costruzione dello stabile. Durante il suo intervento ha sottolineato come “Dopo un lungo percorso abbiamo raggiunto un rilevante obiettivo grazie al costante impegno di una compagine affiatata. Da oggi abbiamo un nuovo presidio della legalità pronto a operare in stretto rapporto con tutte le altre istituzioni”. Il Questore ha quindi continuato “Questo immobile all’avanguardia, studiato nell’ottica della modernizzazione e dell’innovazione, è stato costruito facendo particolare attenzione alle fasce più deboli. In questa giornata è importante ricordare chi ci ha preceduto sacrificando la propria vita e indicandoci la strada da percorrere”. Il Questore, infine, ha consegnato, anche a nome del personale, una targa ricordo al Ministro Lamorgese e al capo della Polizia Giannini.

Dopo la benedizione del vescovo, mons. Luigi Mansi, il ministro Lamorgese, accompagnata dal prefetto Giannini, ha tagliato il nastro inaugurale, facendo poi visita agli uffici della nuova questura. La cerimonia è stata trasmessa in diretta sulla pagina Facebook della Questura. Nel corso della mattinata il Ministro e il Capo della Polizia hanno preso parte anche alle cerimonie di inaugurazione dei Comandi provinciali di Arma dei carabinieri e Guardia di finanza.



In questo articolo:


Change privacy settings