“Alto Impatto” a San Severo, servizi straordinari di polizia e finanza nei quartieri a rischio della città. Recuperate auto rubate

Le attività si sono concentrate soprattutto in alcuni punti della città dove sono stati effettuati diversi posti di controllo

Nel corso di questa settimana sono stati organizzati, in sinergia fra Polizia e Guardia di Finanza, due servizi a San Severo che rientrano nel cosiddetto “alto impatto”. Le attività, che hanno coinvolto agenti del commissariato, del Reparto Prevenzione Crimine e militari dei Baschi Verdi della Guardia di Finanza, sono state svolte in due giornate e hanno avuto luogo in alcuni quartieri della città ad alta densità criminale.

Le attività si sono concentrate soprattutto in alcuni punti della città dove sono stati effettuati diversi posti di controllo finalizzati alla prevenzione di attività delinquenziali, soprattutto per fare fronte a reati di natura predatoria.

In tutto le fiamme gialle dei Baschi Verdi e gli agenti della Polizia di stato hanno controllato 135 persone, di cui 37 con precedenti penali; 56 sono stati i veicoli controllati; 11 posti di controllo; un sequestro amministrativo; 15 controlli a persone sottoposte a restrizioni (arresti domiciliari).

Nel corso dei controlli nella zona periferica della città sono state rinvenute due auto di nuova immatricolazione precedentemente rubate a Termoli e Lucera che sono state riconsegnate ai legittimi proprietari.





Change privacy settings