Orta Nova, 28 persone in isolamento (8 positive al Covid): il virus fa chiudere un locale della movida. Sindaco: “Dobbiamo difenderci”

L’annuncio social di Mimmo Lasorsa che invita tutti alla cautela e a rispettare le regole: “Sapevamo che con le aperture i casi sarebbero decisamente aumentati”

Aggiornamenti coronavirus 23/09/2020

🔴 AGGIORNAMENTI CORONAVIRUS - 23/09/2020 🔴Vi aggiorno sulla situazione relativa all'emergenza coronavirus ad Orta Nova.

Posted by Mimmo Lasorsa sindaco on Wednesday, September 23, 2020

Ventotto persone in isolamento domiciliare e 8 positivi al Covid-19. Sono questi gli ultimi dati ufficiali, comunicati dalla Prefettura di Foggia al sindaco di Orta Nova Mimmo Lasorsa, al 21 settembre. “Ci sono ancora 10 persone da tamponare – afferma il primo cittadino -, mentre altri 10 hanno avuto l’esito negativo, ma sono in attesa del secondo test per avere il risultato certo di non positività al Coronavirus”. Nella cartina dell’emergenza della Regione Puglia, il Comune dei Cinque Reali Siti è nella fascia 11-20 casi.

“Posso fare aggiornamenti solo quando la Prefettura ufficializza i dati – prosegue -, questa è una fase di convivenza con il virus. Sapevamo che con le aperture i casi sarebbero decisamente aumentati. Le armi che abbiamo a disposizione per difenderci sono sempre le stesse, indossare la mascherina in luoghi chiusi, seguire le regole di distanziamento sociale, lavarsi spesso le mani ed evitare ogni contatto. Lo so che è difficile ma è l’unico modo che abbiamo per difenderci da un virus che non guarda in faccia a nessuno”.

Intanto, almeno un locale della movida sarebbe stato chiuso in via precauzionale, dopo l’accertamento di alcuni casi di positività tra il personale dipendente.





Change privacy settings