Nel Foggiano l’elettore più anziano d’Italia, record super nonno Giovanni La Penna

È Giovanni La Penna, 110 primavere sulle spalle e 327 giorni, scampato a due guerre mondiali ed a tre epidemie, il più anziano elettore d’Italia.

Iscritto nelle liste elettorali di un paesino della provincia di Foggia, Roseto Valforte, di poco più di mille anime, il supernonno – mai una pasticca in vita sua -, gode ancora di buona salute, il cittadino esemplare della Puglia e dell’Italia. Nel 1946 il suo fu uno dei 12 milioni di voti che contribuirono alla nascita della Repubblica italiana. Ha una famiglia numerosissima : 4 figli, 11 nipoti e 14 pronipoti (con i quali ama giocare a carte).

A rendere nota la sua storia è l’associazione Giustitalia della quale l’uomo è socio onorario. Fino ad una decina di anni fa coltivava ancora il suo orticello. Appassionato di politica non si è mai perso una tornata elettorale.