Box allagati, qualcuno fugge “a nuoto”. Tanta paura a Foggia durante il nubifragio: “Ragazzo bloccato in ascensore”

Tutto è avvenuto al rione Martucci, uno dei quartieri più colpiti della città durante il violento acquazzone di ieri

Box allagati a Foggia. Uno dei maggiori disagi dovuti al nubifragio di ieri riguarda proprio i garage situati ai piedi degli edifici. “È entrata acqua in abbondanza”, raccontano alcuni testimoni a l’Immediato. “Un ragazzo stava per rimanere bloccato nell’ascensore che intanto si allagava. Ha avuto la prontezza di aprire le porte e uscire a nuoto”. Tutto è avvenuto al rione Martucci, uno dei quartieri più colpiti della città. È diventata virale in pochi minuti l’immagine dell’auto sommersa dall’acqua nei pressi del sottopassaggio.



In questo articolo:


Change privacy settings