Mafia, senatore Pellegrini incontra Lamorgese: “DIA a Foggia tra qualche mese”

L’annuncio del senatore foggiano del M5S: “Bisogna solo risolvere problemi logistici e di personale”

“Sono appena tornato dal Viminale, dove ho incontrato la ministra Lamorgese. Abbiamo parlato di ‘Quarta Mafia’ e, soprattutto, della mia proposta di istituire a Foggia una sezione operativa dislocata della DIA”. Lo dichiara il senatore foggiano Marco Pellegrini (M5S).

“La buona notizia è che la ministra Lamorgese – spiega -, a differenza del suo predecessore, sta seguendo la situazione della provincia di Foggia e ben conosce le problematiche del territorio ed è convinta come me della necessità di istituire una sezione operativa dislocata della DIA a Foggia. Noi speriamo che questo possa accadere già nei prossimi mesi, magari già all’inizio del 2020. Certo – conclude – ci sono dei piccoli problemi sia logistici che di personale da risolvere, ma confidiamo che nel giro di pochi mesi la DIA vedrà luce a Foggia”.