Movida violenta a Foggia, nel video due picchiatori e il fuggi fuggi dei clienti dal “Piano B”

Pestaggio in largo degli Scopari, in pieno centro. La polizia ha acquisito alcune immagini ed è alla caccia degli aggressori

Continua il lavoro degli inquirenti per individuare tutti i ragazzini autori delle aggressioni degli ultimi giorni a Foggia. I luoghi della movida, infatti, sarebbero presi di mira da branchi di scalmanati. Alcuni video – trasmessi da Radionorba Tv – sono stati acquisiti dalla polizia, in particolare quelli riguardanti il pestaggio in largo degli Scopari, nei pressi del noto locale “Piano B”. All’inizio delle immagini si notano due ragazzi incappucciati che, stando a fonti investigative, farebbero parte del branco di una quindicina di adolescenti che ha malmenato il 50enne. Nel filmato successivo, è ripreso il fuggi fuggi di alcuni clienti, spaventati da tanta violenza. Nelle ore successive, la vittima ha anche scritto una lettera al prefetto di Foggia, Raffaele Grassi il quale ha mostrato massimo impegno per arginare il fenomeno delle baby gang.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come