Dimesso Pasquale Casertano, il carabiniere ferito a Cagnano. “Grazie a tutti. Di Gennaro nel mio cuore per sempre”

Il militare lascia Casa Sollievo della Sofferenza dopo oltre un mese. Ecco il suo video messaggio di ringraziamento

Lascia Casa Sollievo della Sofferenza dopo oltre un mese di ricovero, il 27enne carabiniere Pasquale Casertano, rimasto ferito nell’agguato del 13 aprile scorso a Cagnano Varano. In quel tragico avvenimento perse la vita il maresciallo Vincenzo Di Gennaro che era con lui nell’auto di servizio.

Dopo le ferite riportate, oggi Casertano sta meglio e, tramite un video, ha voluto ringraziare tutti coloro che gli sono stati vicino in queste difficili settimane. Ma il pensiero principale va a Di Gennaro: “Lo porterò sempre nel mio cuore”.