Il post gara di Grassadonia: “Questa città vive per il Foggia. A Verona una finale”

3 punti fondamentali prima della temuta finale a Verona. “La dovevamo vincere e l’abbiamo vinta – ha commentato Gianluca Grassadonia nel post gara –. Dopo tanto nervosismo e stress, è arrivata una vittoria voluta e meritata, è  la vittoria del gruppo – ha ribadito -. La squadra ci crede da mesi, anche nei momenti più difficili lo ha fatto. Dopo Livorno e Cremona sembrava la fine,  sapevamo però che tutto dipendeva da noi”. La situazione degli infortunati e della squadra. “Zambelli è da valutare. Le tensioni che si vivono in campo sono altissime.  La gente ci ha fatto volare, ci siamo presi questo impegno morale per loro, per i nostro tifosi non per i contratti. Ci hanno sempre fatto lavorare con serenità. Questa città vive per il Foggia”.



In questo articolo:


Change privacy settings