Fermato dai carabinieri durante un controllo sbotta: “Hanno fatto bene che vi hanno sparato”. Denunciato

L’uomo è ripartito sfrecciando, ma al ritorno a casa ha trovato i militari ad aspettarlo: l’hanno sanzionato per guida pericolosa, senza patente e mancato rispetto dell’alt

I carabinieri di Brindisi hanno denunciato un 51enne del luogo per vilipendio delle Forze Armate. L’uomo, nel cuore della notte, è stato fermato per un controllo mentre era alla guida della sua auto: inizialmente ha manifestato un atteggiamento di insofferenza, rifiutando di esibire la patente, e poi pronunciando una frase: “Hanno fatto bene a Foggia che vi hanno sparato, mi state facendo perdere la giornata”. 

L’uomo è ripartito sfrecciando, ma al ritorno a casa ha trovato i militari ad aspettarlo: l’hanno sanzionato per guida pericolosa, senza patente e mancato rispetto dell’alt. Il 51enne è stato anche deferito in stato di libertà per vilipendio delle Forze Armate.