Monte Sant’Angelo incanta alla Bit di Milano, ecco lo spot con Sebastiano Somma sulla “dimora terrena dell’Arcangelo”

Oltre allo spot nei padiglioni della fiera milanese sono stati presentati anche il calendario unico degli eventi del 2019 di Monte Sant’Angelo ed un progetto di innovazione applicato ai Beni culturali e al turismo qual è il virtual reality

“C’è una Città, nel Sud Italia, nella meravigliosa Puglia, che un Arcangelo ha scelto come sua dimora terrena. Il suo nome è Michele e il suo Santuario, da più di 1500 anni, è meta ininterrotta di pellegrinaggi da tutto il mondo”. Con la voce narrante dell’attore Sebastiano Somma, si apre lo spot istituzionale della città di Monte Sant’Angelo presentato alla BIT – Borsa Internazionale del Turismo – a Milano.
Oltre allo spot nei padiglioni della fiera milanese sono stati presentati anche il calendario unico degli eventi del 2019 di Monte Sant’Angelo ed un progetto di innovazione applicato ai Beni culturali e al turismo qual è il virtual reality.
“La Città dei due Siti UNESCO” è il brand che il Comune foggiano sta promuovendo grazie al riconoscimento delle tracce longobarde nel Santuario di San Michele Arcangelo riconosciute nel 2011 e alle faggete vetuste della Foresta Umbra nel bene transnazionale “Antiche faggete primordiali dei Carpazi e di altre regioni d’Europa” nel 2017. Alla Borsa Internazionale del turismo è stato anche presentato il progetto internazionale avviato nel 2018 con la Sacra di San Michele in Piemonte e Mont Saint-Michel. E sarà proprio la città pugliese ad ospitare il prossimo 4 maggio il gemellaggio con Mont Saint-Michel.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come