Et voilà, ultimato il DEU alla Cittadella Ospedaliera di Foggia. Nuovo policlinico prende forma

Ritocchi finali per la struttura di via Pinto progettata in funzione di una armonizzazione con il resto dei plessi

Dopo i 4 passi del governatore, Michele Emiliano si è giunti davvero agli ultimi ritocchi del Deu alla Cittadella Ospedaliera di Foggia. Del tutto completati gli interni, con il montaggio delle barriere per la grande scalinata, che ad alcuni ricorda le opere di Maurits Cornelis Escher, per via della sua sospensione e della trasparenza che si vive salendo o scendendo. Una esperienza molto suggestiva.

Ultimi dettagli per l’area esterna, che era stata progettata in funzione di una armonizzazione con il resto dei plessi, ma che oggi va adeguata alla nuova via Pinto, che sta per diventare parte integrante del policlinico.