Panico in centro a Foggia, bulle minacciano ragazze in corso Giannone. Vittime si rifugiano in associazione

Stando alla denuncia, le ragazzine “bulle” avrebbero tra i 12 ed i 14 anni

Ancora casi di bullismo a Foggia. Arrivano altre segnalazioni di genitori preoccupati per l’incolumità dei propri figli. L’ultimo episodio risale a due giorni fa quando, in corso Giannone a Foggia, le “bulle” avrebbero preso di mira un gruppo di ragazze baresi. Queste ultime, per sfuggire alle minacce sono state costrette a rifugiarsi all’interno di un’associazione, “La casa di Angelo”. Stando alla denuncia, le ragazzine violente avrebbero tra i 12 ed i 14 anni.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: