Primo grande raduno renziano in Puglia con Vaira. “Ci ritroviamo a Foggia coi Comitati di Azione Civile”

I 20 comitati pugliesi si sono dati appuntamento domani all’Auditorium Santa Chiara, a partire dalle 9.30. Parteciperà l’onorevole Ivan Scalfarotto

Primo grande raduno renziano di Puglia domani a Foggia, nell’Auditorium Santa Chiara in Via Arpi. Ad organizzare l’evento pubblico e gratuito è uno dei fondatori nazionali dei circoli di Matteo Renzi, l’avvocato foggiano Michele Vaira insieme a tanti amici tra cui Nanni Altamura e Ugo Fragassi. “Con l’arrivo del 2019, la rete di Ritorno al Futuro – Comitati di Azione Civile ha convocato i primi incontri organizzativi con l’obiettivo di conoscerci, aggiornarci sulle attività già svolte e programmare quelle future, illustrare gli strumenti già disponibili sulla piattaforma web e quelli in via di predisposizione. Con i Comitati di Azione Civile di Capitanata e della Puglia ci ritroviamo a Foggia la mattina del 2 febbraio all’Auditorium Santa Chiara, a partire dalle 9.30. Parteciperà l’onorevole Ivan Scalfarotto. L’inizio dei lavori è fissato alle 10.30”, comunica il legale.

In Puglia sono già attivi 20 comitati, di cui 9 dedicati all’Europa (Barletta, Brindisi, Campi Salentina, Carovigno, Galatina, Martina Franca, Mesagne, Monopoli e Taranto), 6 sulla Democrazia (Andria, Ginosa, Gravina, Manfredonia, San Donaci e San Donato di Lecce), uno sulla Crescita a Lizzano e uno sulla Giustizia a Foggia, uno sul Sapere a Bisceglie e tre sulla Società Aperta ad Adelfia, San Nicandro e Vieste.

In provincia di Foggia per Manfredonia è responsabile il giovane Matteo La Torre, che insieme agli altri attivisti fu citato da Matteo Renzi, mentre a Vieste Chiara D’Errico.

Sono in via di formazione comitati a Bari, Bisceglie, Casarano, Calimera, Cavallino, Lecce. Altri due stanno sorgendo a Foggia a cura di Valerio Ricci e Rodolfo Nestore e a Mattinata a cura di Giovanni Falcone.